A Bussolengo piccoli “Scrittori di classe” crescono - itBussolengo

itBussolengo

NEWS

A Bussolengo piccoli “Scrittori di classe” crescono

Scrittori Di Classe

La cittadina di Bussolengo è ancora una volta al centro della cronaca nazionale. Questa volta è toccato alla Scuola Primaria “Citella”. La classe 5°A è stata infatti una delle dodici vincitrici del concorso nazionale “Scrittori di classe”. Il concorso è stato promosso dalla catena di supermercati Conad e quest’anno è arrivato alla sua ottava edizione. Al centro dell’iniziativa – si legge dal comunicato diramato dal gruppo DAO – sono stati messi importanti valori. Tra questi ricordiamo la lealtà, il coraggio o ancora l’amicizia da sempre alla base della saga di successo fantasy “Harry Potter”. In particolare, i nostri piccoli scrittori in erba hanno saputo esprimere al meglio il valore del coraggio grazie alla storia di Buh narrata nel racconto “Il giorno delle ombre”.

La cerimonia di premiazione del concorso nazionale: quali autorità erano presenti

Il Sindaco Brizzi Dalla Cerimonia
Il Sindaco Brizzi Dalla Cerimonia – dalla pagina Facebook del comune di Bussolengo

Alla cerimonia ufficiale delle premiazioni del concorso nazionale “Scrittori di classe” – riporta sempre il comunicato – erano presenti tra le autorità il sindaco di Bussolengo Roberto Brizzi e l’assessore all’istruzione e alla cultura Valeria Iaquinta. Presente inoltre in rappresentanza del partner editore Librì Progetti educativi Lucrezia Vittorini e il dirigente scolastico Michele Bragantini. Non ultimo si segnala la partecipazione per il gruppo DAO il presidente Ezio Gobbi, Barbara Giongo (ufficio marketing), Davide Daniele (punto vendita Conad di Bussolengo) con i rappresentanti di CIA Matilde Giovannini e Alfonso Amato.

Il concorso scrittori di classe in cifre

Nel frattempo, basta portare all’attenzione alcune cifre per descrivere l’importanza di questo progetto e ce lo spiega il gruppo DAO nel comunicato: “3,5 milioni di alunni partecipanti, 170mila classi coinvolte, 47mila racconti creati, 20 milioni di libri distribuiti, 31 milioni di euro in attrezzature multimediali” senza contare “i supporti didattici donati alle scuole”. Sarà possibile leggere il racconto della 5°A nel volume edito da Salani “La Magia del Fantasy. Storie di amicizia, lealtà e coraggio”. Alla realizzazione del libro hanno contribuito importanti illustratori.

A Bussolengo piccoli “Scrittori di classe” crescono ultima modifica: 2022-04-04T09:30:00+02:00 da Valentina Mericio

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

🤗

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x